informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Il Lavoro di Oggi: Quali Caratteristiche per il 2017

Commenti disabilitati su Il Lavoro di Oggi: Quali Caratteristiche per il 2017 Studiare a Salerno

Giunti ormai nel nuovo anno è normale tracciare una prospettiva generale analizzando i trend che caratterizzeranno questo 2017.

In quest’articolo ci soffermeremo sui trend che riguardano il mondo del lavoro, in particolare parleremo su come si caratterizza il lavoro oggi con uno sguardo a ciò con cui molti giovani neolaureati e non dovranno misurarsi

Ci serviremo del parere di alcuni sociologi che hanno efficacemente delineato il profilo del lavoratore moderno e le caratteristiche del lavoro in generale nel nuovo secolo.

Lavoro del 2017

In generale molti sociologi, tra cui Luciano Gallino e Renato Fontana, sono concordi nel dire che oggi il lavoro si caratterizza per:

  • flessibilità;
  • formazione continua per tutta la vita;
  • conoscenza specialistica;
  • avanzamento della tecnologia.

La flessibilità

I posti di lavoro di oggi si caratterizzano per essere flessibili. La flessibilità fa riferimento a quella tendenza odierna a saper svolgere più compiti. Il lavoratore del 2017 non può saper svolgere solo una mansione, ma deve sapersi muovere anche per lavori complementari al suo o quantomeno correlati.

Per esempio un esperto di pubbliche relazioni non può non conoscere i principi del marketing e deve essere in grado di supportare le attività di vendita di un prodotto. Così come un esperto di marketing non può non conoscere e saper applicare le pratiche di dialogo con gli stakeholders dell’organizzazione per cui lavora, tipiche delle attività di pubbliche relazioni, al fine di ottenere buoni risultati in una strategia di marketing che inevitabilmente abbraccia anche questi aspetti.

La flessiblità, però, ha qui una duplice valenza. Oltre a riferirsi alla capacità del lavoratore di adattarsi a più mansioni, essa si sostanzia anche nella tendenza a non avere un contratto a tempo indeterminato. Il lavoratore di oggi, infatti, non ha il posto fisso ma tanti contratti a progetto che lo spostano da un’azienda ad un’altra e da un lavoro all’altro.

Ciò non va visto per forza come un fattore negativo perché oggi è solo facendo tanta gavetta e acquisendo molteplici competenze in più ambiti (come detto) che si può trovare un lavoro redditizio. In altre parole bisogna ampliare e migliorare il curriculum per presentarsi meglio sul mercato del lavoro.

La formazione continua per tutta la vita

Il secondo fattore che caratterizza il lavoro del 2017 è la formazione continua. Nella ricerca “Oltre l’uomo artigiano”, condotta da Renato Fontana, si evidenzia proprio che le persone sono soggette ad una formazione continua in quanto le procedure con cui hanno a che fare nel loro lavoro cambiano di frequente e a ritmi elevati.

Basti pensare a come gli operatori telefonici in pochi anni hanno dovuto cambiare radicalmente i loro piani telefonici per implementare la connessione internet. E ancora devono continuare a modificarle in vista di una crescente richiesta, da parte dei clienti, di una maggiore possibilità di connessione fuori casa.

In poche parole il lavoro di oggi si caratterizza per incertezza ed indeterminatezza tipiche di un mondo in continuo cambiamento ed evoluzione in qualsiasi ambito, sia di vita che lavorativo.

La conoscenza specialistica

Il lavoro per neolaureati, quindi, ha a che fare con la flessibilità e con la formazione continua. A ciò va aggiunto una conoscenza specialistica del proprio lavoro che possa abbracciare tutte le possibili eventualità e varianti connesse.

In altre parole un giornalista non deve soltanto conoscere a bene le tecniche di narrazione giornalistica e di informazione, ma deve sapere come applicarle ad ogni possibile caso, che si tratti di breaking news, che si tratti di notizie sul web o di telegiornali.

La conoscenza specialistica si sostanzia proprio nel saper tutto su una determinata cosa e, di conseguenza, sapere come applicare ciò al proprio lavoro ottenendo buoni risultati.

L’avanzamento della tecnologia

Rimanere al passo con l’avanzamento della tecnologia è ciò che indistintamente riguarda qualsiasi lavoro di oggi. Molte forme produttive erano prima a discrezione del singolo produttore, oggi, invece, tutto è dettato dal sistema e dal mercato.

Per cercare di non fallire e di offrire un prodotto e/o un servizio che sia di qualità per il cliente bisogna rimanere al passo coi tempi altrimenti il cliente va dal competitor che offre un prodotto migliore e più adatto alle sue esigenze.

Per chi si affaccia al lavoro dopo l’università deve tenere presente che tutto ciò si traduce in una conoscenza delle tecnologie in atto nel proprio campo che avanzano costantemente e si traducono in forme sempre più sofisticate.

Le professioni del 2017 si caratterizzano, quindi:

  • nell’essere capaci di svolgere più mansioni;
  • nell’accettare di poter non avere un posto fisso;
  • nel formarsi costantemente e per tutta la vita;
  • nel conoscere a fondo il proprio mestiere in ogni suo aspetto;
  • nel conoscere la tecnologia in atto e aggiornarsi sullo sviluppo.

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003

"Codice in materia di protezione dei dati personali" 

Tenuto conto dell'obbligo di informativa nei confronti degli interessati in relazione al trattamento dei dati personali degli studenti, l'Unicusano Università  Telematica Roma, con sede in Roma, in Via Don Carlo Gnocchi 3, in qualità  di titolare del trattamento dei dati Le fornisce le seguenti informazioni:

  1. I dati personali (nome, cognome, indirizzo email, numero di telefono), raccolti attraverso la compilazione del form o al momento dell'immatricolazione, i dati connessi alla carriera universitaria e comunque prodotti dall'Università Telematica nell'ambito dello svolgimento delle sue funzioni istituzionali, saranno raccolti e trattati, nel rispetto delle norme di legge, di regolamento e di principi di correttezza e tutela della Sua riservatezza, per finalità connesse allo svolgimento delle attività istituzionali dell'Università , in particolare per tutti gli adempimenti connessi alla piena attuazione del rapporto didattico ed amministrativo con l'Università ;
  2. Il trattamento sarà  effettuato anche con l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati e può consistere in qualunque operazione o complesso di operazioni tra quelle indicate all'art. 1, comma 2, lettera b) della legge (per trattamento si intende "qualunque operazione o complesso di operazioni svolte con o senza l'ausilio di mezzi elettronici, o comunque automatizzati, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distribuzione dei dati");
  3. I dati personali saranno inoltre comunicati e diffusi dall'Università  attraverso i propri uffici - sia durante la carriera universitaria dell'interessato che dopo la laurea - a soggetti, enti ed associazioni esterni, per iniziative di orientamento lavoro (stage) e per attività  di formazione post-laurea;
  4. I dati personali potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici quando la comunicazione risulti comunque necessaria per lo svolgimento delle funzioni istituzionali dell'Università  richieste dall'interessato, quali, ad esempio, organi pubblici preposti alla gestione di contributi per ricerca e borse di studio;
  5. Informazioni relative ai laureati, ovvero nominativo, data di nascita, indirizzo, numero di telefono, titolo della tesi e voto di laurea, saranno immesse sulla rete per consentire la diffusione dei dati nell'ambito di iniziative di orientamento di lavoro e attività  di formazione post-laurea.
  6. Per disattivare le future comunicazioni dirette con UNICUSANO o richiedere la cancellazione dei dati personali raccolti può rivolgersi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma o inviare una mail con la richiesta di cancellazione all'indirizzo informazioni@unicusano.it. Nei confronti dell'UNICUSANO Università Telematica Roma, Lei potrà  esercitare i diritti previsti dall' art. 7 del Decreto Legislativo n.196/2003, rivolgendosi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma.